Responsabilità amministrativa di impresa

Il Decreto Legislativo n. 231 del 2001 ha introdotto nell'ordinamento Italiano la responsabilità amministrativa delle Società per determinati reati commessi dai dipendenti, nell'interesse e a vantaggio delle Società stesse, con conseguenti sanzioni pecuniarie e interdittive a carico delle Società. Tuttavia, il Decreto prevede per le Società l'esenzione da tale responsabilità qualora dimostrino di avere:

In ottemperanza a quanto previsto dal Decreto, il Consiglio di Amministrazione di Netycom Srl ha deliberato in data 27 agosto 2018 l’adozione del Modello di Organizzazione Gestione e Controllo di Emisfera Soc. Coop., società controllante.

Come previsto dal Decreto, è stato identificato qualcuno che abbia il compito di verificare il rispetto del modello e di riportare alla Direzione tutte le informazioni che riguardano aggiornamenti e/o modifiche nonché eventuali situazioni di mancato rispetto di quanto previsto dal modello stesso. Tale figura combacia con il presidente della società (Lorenzo Vandoni), che può essere contattato per chiarimenti, maggiori dettagli o segnalazioni che riguardano il mancato rispetto delle norme. Le segnalazioni o richieste potranno essere inviate via e-mail a: lorenzovandoni@emisfera.it.

La responsabilità amministrativa della società è autonoma rispetto alla responsabilità penale della persona fisica che ha commesso il reato e si affianca a quest’ultima. Nel Codice Etico vengono espressi i principi e le regole di comportamento cui la Società ha deciso di conformarsi nello svolgimento della propria attività e nel rapporto con tutti i propri interlocutori. Il Modello Organizzativo rappresenta, invece, lo strumento di sensibilizzazione nei confronti di tutti coloro che operano in nome e per conto di Netycom, affinché nell’espletamento delle proprie attività adottino comportamenti corretti e trasparenti, tali da prevenire il rischio di commissione dei reati contemplati nel D.Lgs. 231/2001.

Vedi il codice etico di Netycom

Scarica il MOG di Emisfera